Tag

, , , , ,

13062505_1730820183797157_2041312567637842148_n

La paura della cancellazione ha tormentato le società europee all’inizio dell’era moderna. Per dominare la loro inquietudine, esse hanno fissato per mezzo della scrittura le tracce del passato, i ricordi dei morti o la gloria dei vivi, e tutti i testi che non dovevano scomparire.

[…] Nello spazio aperto della città come nella tranquillità della biblioteca, nella maestà del libro o nell’umiltà di oggetti più comuni, lo scritto ha avuto la missione di scongiurare l’ossessione della perdita
Roger Chartier, Inscrivere e cancellare. Cultura scritta e letteratura, p.V